Il Disagio Mentale

Alcune persone nella loro vita si ammalano di un disturbo psichico che ha bisogno di essere curato. La maggior parte della sofferenza mentale è transitoria, mentre in alcuni casi questi disturbi si possono protrarre per tutta la vita. Questo accade, in particolare, nel caso dei disturbi schizofrenici: circa il 50% di questi casi vanno incontro, a lungo termine, ad un'evoluzione favorevole, mentre un altro 50% ha un decorso meno positivo, con disabilità significative. Queste persone rappresentano, inevitabilmente, un carico maggiore per le famiglie ed i servizi.

MODELLO VULNERABILITA' E STRESS:

Come si può determinare un disturbo psichico?

Ogni persona è diversa e ogni persona reagisce diversamente agli eventi stressanti.

Tutte le persone sono coinvolte in situazioni stressanti.

Lo stress è una risposta psicobilogica adattiva che, in alcune circostanze, può condurre a sintomi psichiatrici. I sintomi psicopatologici possono essere interpretati come effetti dello stress in persone particolarmente vulnerabili e/o con particolari difficoltà a gestire degli eventi o situazioni molto stressanti.

Ogni persona ha una sua soglia individuale di tolleranza allo stress.

Come si manifesta lo stress?

Lo stress si presenta con tensione, senso di affaticamento eccessivo, preoccupazione eccessiva, difficoltà di concentrazione, difficoltà ad addormentarsi, ecc.

Da cosa dipende l'eccessiva sensibilità/vulnerabilità?

Vulnerabilità biologica, intesa come una maggiore facilità allo squilibrio delle cellule nervose.

Fragilità del carattere e della personalità.

Uso di modalità inefficaci o difficoltà nell'affrontare situazioni stressanti.

Crea il tuo sito web gratis!